Manifesto RUN OF

So cosa NON sono, cosa racconto, dove guardo. Sono RUNARCHY. 

I confini non mi appartengono, mi ambiento e mi muovo in un mondo caotico dove non  trovano posto gli stereotipi, i cliché. Sono RUNARCHY. 

Parto da me per arrivare agli altri, libero, libero da costrizioni, onesto, pulito. Questo sono  io, sono RUNARCHY. 

Posso essere di tutti, di tutti quelli che mi scelgono, che mi vedono. Sono lì, molto più  vicino di quanto si pensi. Sono RUNARCHY. 

RUNARCHY è un processo creativo. Un processo unico, mai uguale a se stesso. E  io, sono RUNARCHY. 

RUNARCHY è pensare. Farsi ogni giorno nuove e vecchie domande, è la mia quotidianità  semplice e libera di scegliere tra un pranzo al parco oggi e una cena nel miglior ristorante della  città domani. Sono RUNARCHY. 

RUNARCHY è il pensiero indipendente, emancipato, coraggioso, libero e senza  pregiudizi. Sono RUNARCHY. 

Essere RUNARCHY è decidere chi sono, come sono, in tutti i momenti, ogni giorno. Vivere  RUNARCHY è una scelta libera, è farlo con leggerezza ma non con superficialità. 

RUNARCHY è fare la stessa strada al mattino e trovare sempre qualcosa di nuovo, è fare la propria maratona  con un gelato in mano. Io scelgo di essere, perché sono RUNARCHY. 

RUNARCHY è un’attitude, un’azione che parla di me, della mia autenticità, della passione  che metto nel fare le cose che amo, è fare ciò in cui credo. 

Essere fuori dagli schemi senza urlarlo, correre verso l’obiettivo, essere RUN OF. Essere RUNARCHY. 

Io, non io, noi tutti: sono RUNARCHY.

Subscribe to RUN OF Club